Marco Massenzi: come Teleconsys fa innovazione con le startup

Massenzi-Innovazione-Startup

Teleconsys, realtà con sede a Roma, si dedica allo sviluppo dell’innovazione e alla sua implementazione nelle organizzazioni.

Recentemente è diventata PMI innovativa e il suo approccio fa leva sul modello open innovation all’interno dell’ecosistema di innovazione tipico delle startup.

Startupbusiness ha chiesto a Marco Massenzi, amministratore delegato della società che occupa circa 70 persone e fattura 12 milioni di euro, in che modo Teleconsys sviluppa l’innovazione.

Ad esempio, gli ambiti principali sono la cybersecurity, le soluzioni per il remote working e le applicazioni basate su blockchain come quella che consente di certificare la sanificazione dei luoghi di lavoro.

Spiega Marco Massenzi: “Le nostre attività sono molto concrete e operative e si concentrano su tre aspetti che ritengo fondamentali per il successo di una startup: lo sviluppo agile e rapido del prodotto, la finalizzazione del relativo modello di business e la traction, cioè la validazione da parte del mercato del prodotto“.

Segue: “La contaminazione con le startup ha generato importanti ricadute positive anche su altri fronti: ha accelerato il processo di change management interno e ha innalzato la reputazione dell’azienda. Infatti, siamo stati capaci di aggregare intorno a noi attori eterogenei dell’innovazione valorizzandone le competenze e soluzioni. Ha attratto giovani talenti, che hanno deciso di lavorare in Teleconsys per il suo dinamismo e il suo lateral thinking“.

“Inoltre, la visione e la capacità di anticipazione delle startup, ci ha permesso di anticipare il mercato e di rappresentare per i nostri clienti un punto di riferimento per intraprendere il viaggio verso la digital transformation e la successiva digital evolution…”

Sei interessato e vuoi continuare la lettura?

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE SU: www.startupbusiness.it