Ecco come la PA diventa un grande digital workplace

Agostino Angeloni, presidente di Teleconsys, plaude alla novità inserita nel provvedimento, che prevede la procedura negoziata per le forniture hi-tech, con una corsia preferenziale per le soluzioni in cloud: il provider dovrà essere selezionato tra almeno quattro operatori economici di cui una startup o Pmi innovativa.

Leggi l’intervista integrale su: www.corrierecomunicazioni.it