Modello 231

Teleconsys, sensibile  all’esigenza di assicurare condizioni di correttezza e trasparenza nella conduzione degli affari e delle attività aziendali, ha ritenuto conforme alla propria politica procedere all’adozione – con Delibera del CDA del 31 ottobre 2019 – del modello organizzativo aziendale previsto dal decreto legislativo 231/2001.

Tale scelta si inserisce nella più ampia politica d’impresa perseguita da Teleconsys, volta a sensibilizzare tutti i soggetti che operano per conto e/o nell’interesse della Società o che comunque hanno rapporti d’affari con la stessa, in merito al rispetto delle norme giuridiche vigenti ed all’osservanza dei principi etici e deontologici a cui Teleconsys si ispira nella conduzione degli affari e nel perseguimento dell’oggetto sociale, assicurando massimi livelli di correttezza e trasparenza.

Attraverso l’adozione del Modello, Teleconsys persegue diverse finalità e segnatamente:

  • adotta processi interni volti a regolamentare lo svolgimento delle attività;
  • garantisce il controllo e il monitoraggio continuo delle attività a rischio al fine di prevenire la commissione dei reati nell’ambito della Società;
  • assicura il rispetto del principio di separazione delle funzioni, in base al quale nessuna funzione può gestire in autonomia un intero processo; a tal fine adotta una formalizzazione di precisi ruoli, responsabilità e deleghe, assicurando la correttezza dei comportamenti di tutti i collaboratori (interni/esterni) di Teleconsys Spa e di tutti coloro che operano in nome e per conto di quest’ultima;
  • istituisce un organismo di vigilanza, dotato di autonomia ed indipendenza operativa per l’assolvimento dei compiti previsti dal Decreto;
  • diffonde a tutti i livelli aziendali le regole comportamentali e le procedure adottate; inoltre rende noto a tutti i collaboratori  (interni ed esterni) che eventuali comportamenti illeciti possono dare luogo a sanzioni penali per il singolo e sanzioni amministrative (id est: pecuniarie) per la società, oltre a quelli di natura cautelare (sequestri, interdizioni, etc.);
  • rafforza il sistema di controlli interni in modo da prevenire e contrastare la commissione di reati presupposti;
  • manifesta all’esterno la scelta adottata in tema di etica, trasparenza e rispetto della legalità che da sempre contraddistinguono l’operato di Teleconsys Spa;
  • favorirà una integrazione del Modello 231 con il sistema di gestione aziendale interno, prevedendo una pianificazione specifica di interventi formativi e informativi volti all’applicazione concreta delle procedure, delle regole e delle linee di condotta definite all’interno del sistema di gestione aziendale integrato con il MOGC;
  • adotta un Codice etico e un sistema disciplinare idoneo a sanzionare il mancato rispetto del Modello.

Tutti gli interessati possono segnalare ogni violazione o sospetto di violazione del Modello 231 all’OdV all’indirizzo email odv@teleconsys.it.

È assicurata la riservatezza dell’identità del segnalante, fatti salvi gli obblighi di legge.

pdf modello 231Scarica il Modello 231 – Parte generale

Codice Etico

Il Codice etico individua il complesso dei principi e delle linee di comportamento a cui devono attenersi gli amministratori, i dipendenti e i collaboratori di Teleconsys nell’ambito delle rispettive funzioni e attività lavorative.

I principi del Codice etico costituiscono specificazioni esemplificative degli obblighi generali di diligenza, correttezza e lealtà che devono qualificare l’adempimento delle prestazioni lavorative e il comportamento nell’ambiente di lavoro.

Le disposizioni del Codice etico sono qualificate come parte integrante delle obbligazioni contrattuali assunte dai destinatari, la cui violazione costituisce inadempimento delle obbligazioni contrattuali con ogni conseguenza di legge anche in ordine alla risoluzione del contratto o dell’incarico e all’eventuale risarcimento dei danni.

Tra le altre cose, disciplina:

  • i rapporti con i soci;
  • i rapporti con l’esterno;
  • le norme a tutela del patrimonio della società;
  • i sistemi di controllo interno.

Tutti gli interessati possono segnalare ogni violazione o sospetto di violazione del Codice Etico all’OdV all’indirizzo e-mail odv@teleconsys.it.

È assicurata la riservatezza dell’identità del segnalante, fatti salvi gli obblighi di legge.

pdf codice eticoScarica il Codice Etico

© Copyright - Teleconsys - Sharing Innovation