Teleconsys goes tactical

Teleconsys goes tactical

Teleconsys Goes TacticalQuando un cliente chiede una soluzione di videofonia tattica, questa deve essere semplice da assemblare, trasportare, alimentare e raffreddare. E qui entrano in gioco Cisco, Nutanix e le soluzioni iperconvergenti.

Si sceglie un rack robusto e leggero, noi in questo caso abbiamo preferito l’alluminio, un sistema di raffreddamento efficace, trasportabile e separabile e delle appliance UPS e NTP…

… si assembla come si farebbe in un ambiente standard e poi si procede alla foundation.

Per avere un risultato ottimale sarebbe meglio adottare una soluzione all flash, ma a seconda del budget si possono inserire anche dei dischi tradizionali e ottenere comunque un buon risultato.

Ora virtualizzate tutti i sistemi di videofonia, noi abbiamo scelto CUCM, Cisco Meeting Server, Cisco Expressway e Cisco Smart Satellite.

Garantite un adeguato livello di sicurezza utilizzando gli strumenti infrastrutturali contenuti nella soluzione e sfruttando la densità di virtualizzazione. Potete integrare soluzioni come:

  • Next Generation Firewall
  • Endpoint Protection
  • Network Access Control
  • SIEM&Log Management
  • Network Virtual Visibility
  • Application and Perfomance Monitoring

Infine, provvedete ai cablaggi verso il mondo esterno (se possibile prediligete fibra 10G), accendete e connettete i vostri Endpoint.

 

A questo punto non vi resta che avviare la vostra collaboration in tutta sicurezza e godervi il vostro HCI Tactical DataCenter certificato IP66 – MIL-STD810F!

BiO Leanza Pace Poggiarelli